Contattami

alemammadibea@gmail.com

mercoledì 28 settembre 2011

Il racconto delle mie vacanze...in più post!


Questa volta sono di ritorno davvero, molto più rilassata del post precedente. Dopo il viaggio in Sicilia ci siamo trasferiti nella casa al mare, distante solo una decina di chilometri dalla città dove abitiamo. Qui c'è un bellissimo giardino, che viene curato con amore e passione da Papàdibea *, con annesso un piccolo boschetto, infestato, però purtroppo da lupi, dinosauri e ogni specie di mostro...
Per quanto riguarda il mare la scelta è varia: ci sono piccole spiagge di sabbia, scogli e grandi spiagge di sassi bianchissimi, levigati dal mare e dal libeccio, che qui si fa sentire molto spesso, in tutta la sua forza. All'opposto, rispetto al mare c'è una grande pineta, con sentieri che si prestano a belline passeggiate a piedi o in bici: l'infittirsi delle piante e l'intreccio dei loro rami fa perdere letteralmente il senso del tempo e dello spazio, arricchendo quelle escursioni di un fascino tutto particolare.
Ma il punto di forza, secondo me, di questa piccola località di mare è il lungomare, un ampia strada, con pista ciclabile e marciapiede per i pedoni, con vista sul mare e basta, senza quegli odiosi (a mio parere) Bagni attrezzati, che tappano la visuale del mare aperto...
Non c'è nulla di più bello che godersi la brezza marina sul viso, mentre si contempla uno splendido tramonto, e che tramonto...

(continua)
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...