Contattami

alemammadibea@gmail.com

giovedì 23 febbraio 2012

Carnevale a Casa di bea...


Anche questo Carnevale è passato lasciandosi, alle spalle tanta voglia di giocare e divertirsi.
 Quest'anno i miei due bimbi più grandi, B ed E, erano molto più motivati dell'anno scorso e non vedevano l'ora di sfoggiare le loro maschere alla festa dell'asilo. La piccola A, invece, non ha voluto saperne di mascherarsi!


B era vestito da Leone,  stupendo travestimento realizzato da mia sorella (la VERA creativa di casa!), al quale ho semplicemente aggiunto la criniera in carta crespa, 

 

















 
mentre E ha indossato il costume di Buzz Light Year, mitico personaggio di Toy Story, da lui tanto amato ed ammirato.
 Dato che il primo costume non è farina del mio sacco, è del secondo che voglio parlarvi più nel dettaglio, dal momento che mi sono cimentata nella realizzazione delle ali...
Ma andiamo con ordine: al mercato ho trovato a soli 2 euro la tuta originale della Disney, di seconda mano; si trattava di riprendere i disegni dei pulsanti e dello stemma sul petto, così non mi sono lasciata sfuggire l'occasione. E le ali? "Vabbè", mi sono detta, "quelle si fanno!" Sì, ma come???
Innanzitutto mi sono documentata sul web, ed effettivamente ho visto che non era una cosa impossibile, anche se c'era chi le aveva relizzate addirittura mobili! No, io non potevo arrivare a tanto, soprattutto perchè mi riduco sempre all'ultimo ...

Infatti, lunedì ;-) ho ritagliato dal cartoncino la forma delle ali aperte e una sorta di schienale, trapezioidale, in doppio, dentro il quale infilare parte delle ali stesse.
Quindi, mi sono messa a rivestire il tutto con il pannolenci in tinta (viola, bianco, rosso giallo) e la carta crespa verde (perchè non avevo del panno di quel colore), aiutandomi con la colla gel della UHU, unica ed insostituibile.
Infine, del velcro adesivo sulle spalle, per applicare le ali al vestito e, due strisce di panno a mo' di bretelle, per maggiore stabilità (quest'ultime, non compaiono nella foto, perchè le ho applicate dopo).

Al mio bimbo sono piaciute moltissimo e mi sa che le userà anche passato il Carnevale, per fantastiche avventure..VERSO L'INFINITO E OLTRE!!!

5 commenti:

  1. quanto sono belli..e che campodi battaglia che deve essere stata casa tua!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, casa mia è SEMPRE un campo di battaglia ;-D
      Ciao!

      Elimina
  2. Complimenti per i tuoi lavori. Ciao

    RispondiElimina
  3. Ciao arrivo da kreattiva! :-)
    Bello il tuo blog!
    Ciao ciao
    Marta

    RispondiElimina

DIMMI! SONO TUTT'ORECCHI!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...