Contattami

alemammadibea@gmail.com

venerdì 24 febbraio 2012

Golf all'uncinetto per il Contest di Maglia libera tutti.

Tempo fa ho letto del Contest di Maglia libera tutti, "Sferruzza l'header per il nuovo sito" e  mi è venuto subito in mente un mio vecchio lavoro, un golf che avevo "uncinettato" una decina di anni fa e che (non so perchè) giace  inutilizzato nell'armadio.
 Mi son detta, "Questo è quello che fa per me!"
Così, ho deciso di partecipare con questa foto: 




Ricordo che mi sono divertita tantissimo a realizzarlo; ero rimasta letteralmente folgorata da un  progetto trovato su una rivista, acquistata per caso. Poi la scelta del filato, di un color ruggine, che adoro. Infine, ma non ultima, l'emozione del veder crescere mattonella dopo mattonella, prima il davanti, poi il dietro, le maniche, il collo..., nonchè il gusto della sfida nel reallizzare per la prima volta in assoluto un capo d'abbigliamento tutto da sola!

E' parecchio tempo che non mi dedico ad un lavoro così importante, un po' per mancanza di tempo (scuse?) un po' per la sindrome del Tunnel carpale, (regalino delle gravidanze!), che mi fa informicolire ed addormentare le dita della mano destra, però...dopo aver ripreso in mano questo golf mi sa proprio che lo indosserò di nuovo, e soprattutto che... mi rimetterò all'opera!

giovedì 23 febbraio 2012

Carnevale a Casa di bea...


Anche questo Carnevale è passato lasciandosi, alle spalle tanta voglia di giocare e divertirsi.
 Quest'anno i miei due bimbi più grandi, B ed E, erano molto più motivati dell'anno scorso e non vedevano l'ora di sfoggiare le loro maschere alla festa dell'asilo. La piccola A, invece, non ha voluto saperne di mascherarsi!


B era vestito da Leone,  stupendo travestimento realizzato da mia sorella (la VERA creativa di casa!), al quale ho semplicemente aggiunto la criniera in carta crespa, 

 

















 
mentre E ha indossato il costume di Buzz Light Year, mitico personaggio di Toy Story, da lui tanto amato ed ammirato.
 Dato che il primo costume non è farina del mio sacco, è del secondo che voglio parlarvi più nel dettaglio, dal momento che mi sono cimentata nella realizzazione delle ali...
Ma andiamo con ordine: al mercato ho trovato a soli 2 euro la tuta originale della Disney, di seconda mano; si trattava di riprendere i disegni dei pulsanti e dello stemma sul petto, così non mi sono lasciata sfuggire l'occasione. E le ali? "Vabbè", mi sono detta, "quelle si fanno!" Sì, ma come???
Innanzitutto mi sono documentata sul web, ed effettivamente ho visto che non era una cosa impossibile, anche se c'era chi le aveva relizzate addirittura mobili! No, io non potevo arrivare a tanto, soprattutto perchè mi riduco sempre all'ultimo ...

Infatti, lunedì ;-) ho ritagliato dal cartoncino la forma delle ali aperte e una sorta di schienale, trapezioidale, in doppio, dentro il quale infilare parte delle ali stesse.
Quindi, mi sono messa a rivestire il tutto con il pannolenci in tinta (viola, bianco, rosso giallo) e la carta crespa verde (perchè non avevo del panno di quel colore), aiutandomi con la colla gel della UHU, unica ed insostituibile.
Infine, del velcro adesivo sulle spalle, per applicare le ali al vestito e, due strisce di panno a mo' di bretelle, per maggiore stabilità (quest'ultime, non compaiono nella foto, perchè le ho applicate dopo).

Al mio bimbo sono piaciute moltissimo e mi sa che le userà anche passato il Carnevale, per fantastiche avventure..VERSO L'INFINITO E OLTRE!!!

mercoledì 15 febbraio 2012

I magnifici 7...

Grazie ad Unamammaperdue, che mi ha invitato a partecipare a questo gioco, oggi vi segnalo 7 post tra tutti quelli che compongono il mio blog (...cheee??? solo 46 post in quasi un anno di blog??? Forza Alessandra! meno pigrizia serale e più lena nel raccontare e raccontarti!!!!)

Colgo l'occasione per  ringraziare tutti i miei followers ufficiali e tutti coloro che almeno una volta sono passati di qua: avere ospiti in casa propria è una cosa stupenda; poter interagire, poi, lo è ancora di più, perciò....COMMENTATE, GENTE, COMMENTATE...



N° 1: Albero di Natale magnetico , il più popolare;

N° 2: Fiocco-nascita per maschio o femmina a seconda del bisogno , il più utile,

N° 3: Cinque anni , il post con la lacrimuccia;

N° 4: La paletta da vigile urbano , un tutorial dettagliato, ma semplice da seguire;

N° 5: Sentirsi a casa , il post bello tre volte, per l'immagine, per la frase e per la proposta...

N° 6: Decorazione per pacco-dono , il più curato;


N° 7: Di navicelle spaziali, missili e bastoncini di legno , il post con un'attività per i bimbi e...un insegnamento per la mamma!

  Detto questo, invito a giocare altre 7 blogger,  Diario di una magica avventuraIo solo mammaCon il cuore e le maniAccidentaccio, Madre creativa, Mamma giochiamo, Priorità e passioni.

 


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...